Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, ma non utilizza alcun cookie di profilazione.
Per prestare il consenso all’uso dei cookies cliccare su “OK”.

Laboratorio di autonomia

gruppo_fioriPer delineare un itinerario educativo nell'ambito dell'autonomia esterna e definire aree da esplorare e abilità da raggiungere è necessario rispondere alle domande: "Quali sono le competenze minime essenziali per "cavarsela" da soli fuori di casa?" e ancora "Di che cosa ho bisogno per la mia vita quotidiana, per il lavoro e per il tempo libero?".
Immediatamente ne scaturiscono una serie di risposte legate alla capacità di spostamento ed altre legate alla capacità di acquisto e di uso dei servizi in genere.
Analizzando tali esigenze formative è possibile raccogliere in 5 aree educative gli obiettivi di tale itinerario:

Metodologia di lavoro
La metodologia di lavoro è globalmente caratterizzata da un approccio progettuale in cui ogni proposta nasce sempre da un riferimento agli obiettivi, l'analisi della situazione(ambientale e personale) e delle risorse

A chi si rivolge
Gruppo di 6 utenti adulti con disabilità medio-lieve / medio-grave che abbiano le capacità residue compatibili con le attività proposte

Équipe tecnica

A sostegno del percorso di autonomia sociale abbiamo previsto la realizzazione di alcuni mini soggiorni (sabato e domenica) con l’obiettivo di consolidare sia il gruppo dei ragazzi che le capacità raggiunte.