Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, ma non utilizza alcun cookie di profilazione.
Per prestare il consenso all’uso dei cookies cliccare su “OK”.

  • Fuori Posto - Festival di Teatri al limite (Ed. 2014)
  • Area Agio - Yo Migro
  • Sporting United
  • Laboratorio teatrale "A tutta scena"
  • Centro sportivo comunale "Pegaso"
  • Progetto "Gioco a calcio e cresco"
  • Fuori Posto - Festival di Teatri al limite (Ed. 2014)
  • Scolarizzazione Rom
  • Laboratorio teatrale "A tutta scena"
  • Progetto "Gioco a calcio e cresco"
  • Street Work
  • Laboratorio autonomia
  • Fuori Posto - Festival di Teatri al limite (Ed. 2013)
  • Centro diurno "Antonio Palomba"
  • Social Street Art

Carta Servizi

L'edizione 2017/18 della Carta servizi: uno strumento pratico e di facile lettura per conoscere i nostri servizi e le nostre attività.

Suggerimenti e reclami

Tutti i modi per sporgere reclamo o proporre suggerimenti.
Scarica il modulo

Inclusione scolastica

MEDIATECA
Materiali informativi sui temi della disabilità e dell’inclusione scolastica. Leggi tutto...

Laboratori Memoria

Laboratori di ricerca storica nei quartieri del Municipio per valorizzare il territorio come risorsa didattica e per inserire la storia locale nei percorsi di storia generale.
Sono rivolti alle classi della Scuola media inferiore, si svolgono nel corso dell'anno in orario scolastico, in accordo con le scuole e le insegnanti di Lettere e storia.

Riteniamo la conoscenza e lo studio della Storia locale, uno strumento fondamentale per la  comprensione delle trasformazioni di una società e per la  costruzione di  corretti rapporti tra presente, passato e futuro. Perciò dal 2005 realizziamo laboratori scolastici nelle Scuole medie inferiori, dedicati alla memoria storica nei quartieri di Casalbertone e Pietralata

Le attività laboratoriali sono finalizzate a stimolare nei ragazzi l'interesse per la conoscenza della storia locale e le trasformazioni del quartiere: attraverso le narrazioni personali, i documenti dell'epoca, la ricerca nella storia familiare, i racconti di chi ha vissuto direttamente quelle storie. Tanti perciò gli obiettivi di questi laboratori:

  • Mantenere viva la memoria del passato per poter comprendere meglio il presente e costruire il futuro;
  • Scoprire e conoscere i luoghi e le persone della memoria del quartiere;
  • Valorizzare il territorio come risorsa didattica e potenziare, così, il senso di identità e di appartenenza;
  • Vivere il territorio come spazio di partecipazione, confronto e luogo di saperi;
  • Stimolare la partecipazione giovanile e lo scambio delle esperienze.

Attraverso l'esperienza dei laboratori ci si aspetta che nei ragazzi si accresca la conoscenza storica di luoghi e di persone, ma anche la curiosità e il piacere della ricerca, il sentimento di cittadinanza, la consapevolezza rispetto ai diritti e ai doveri di tutti i cittadini.